INTERVENTI DI CATARATTA SENZA LISTA D’ATTESA PRESSO IL CENTRO MEDICO CHIRURGICO PORTALE VALSECCHI

 

01 Ottobre 2019

La cataratta è un processo di progressiva perdita di trasparenza del CRISTALLINO nell’occhio che comporta una diminuzione della vista. Può interessare uno o entrambi gli occhi. Spesso si sviluppa lentamente e si verifica soprattutto con l’aumentare dell’età; può essere anche causata da un trauma, da fenomeni infiammatori, da una eccessiva esposizione a radiazione infrarossa o ultravioletta. La cataratta può inoltre essere iatrogena o congenita. I fattori di rischio includono il diabete, il fumo di tabacco, l’alcolismo.

La diagnosi viene formulata in seguito ad un accurato esame della vista.

Il metodo di cura ideale è rappresentato dall’intervento chirurgico con impianto di una lente artificiale, che sostituisce la capacità rifrattiva del cristallino naturale asportato. Nella maggior parte dei casi viene utilizzata la tecnica della “Facoemulsificazione”, che consiste nella frantumazione con ultrasuoni della lente naturale, seguita poi dall’impianto del cristallino artificiale (IOL).

L’intervento di cataratta ha durata media di circa 20 minuti ed è eseguito prevalentemente in anestesia topica (gocce anestetiche) o locale.

Grazie alle moderne tecniche utilizzate l’intervento è sicuro e necessita di un tempo di riabilitazione chirurgica minimale.

La chirurgia della cataratta migliora non soltanto il visus ma anche la funzionalità cognitiva ed i sintomi.

Con il progredire del declino di funzioni cognitive e fisiche guidare diventa sempre più difficile, tanto che molti riducono o smettono di farlo. Tra le ragioni più frequenti ci sono problemi alla vista, come la cataratta.

”Per molti anziani, guidare è un’attività essenziale nella vita di tutti i giorni, e un forte indicatore di auto-controllo, libertà e indipendenza – commenta Guohua Li, coordinatore dello studio – Sfortunatamente, è quasi inevitabile a un certo punto decidere di interrompere la guida, se il processo di invecchiamento cognitivo e fisico continua ad avanzare e peggiorare”.

Quando arriva il momento della decisione quindi, suggerisce Li, è importante prendere in considerazione anche le conseguenze negative per la salute che possono derivare dallo stop alla guida e fare piani personalizzati per mantenere la mobilità e le funzioni.

Per informazioni ed approfondimenti è possibile contattare direttamente la segreteria del Centro Medico Chirurgico (0376355141) o inviare una e-mail (info@portalevalsecchi.it).

  • Prenotazioni

    TELEFONO

    0376 355141

    Orari di apertura

    Lunedì - Venerdi

    8.00 - 19.30

    Sabato

    8.00 - 13.00