Informativa dei medici

A TUTTI I MEDICI

Oggetto: INFORMATIVA ai sensi dell’art 13 del Regolamento (UE) 2016/679

In relazione al Regolamento (UE) 2016/679 (a seguito anche Regolamento) si riporta di seguito l’informativa di cui all’oggetto.

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

UP PHARMA SRL con sede legale a Mantova in Piazza Mozzarelli n. 18, recapito telefonico 0376 1571125, Email info@uppharma.it, PEC upfarmasrl@legalmail.it, in qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679, relativo alla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati”, con la presente La informa che il trattamento dei suoi dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della sua riservatezza e dei suoi diritti. In relazione alla raccolta ed all’utilizzo dei dati personali, il Titolare del trattamento fa innanzitutto presente che i dati sono raccolti presso l’interessato, sia al momento della selezione del candidato per l’instaurazione del rapporto di lavoro, sia in occasione della stipulazione del contratto individuale di lavoro che in costanza del rapporto stesso.

2. RAPPRESENTANTE DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO (art. 27 del Regolamento)

Non è prevista la figura del Rappresentante del Titolare del trattamento all’interno di questa organizzazione in quanto non necessaria ai sensi del Regolamento stesso.

3. RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (artt. da 37 a 39 del Regolamento)

Il Responsabile della Protezione dei Dati è la Dott.ssa Caterina Vecchi, Email info@uppharma.it, recapito telefonico 0376 1571125.

4. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il trattamento dei suoi dati personali, in qualità di medico collaboratore della scrivente, è eseguito per regolare il rapporto contrattuale adempiendo ad obblighi di legge, normativi e contrattuali. Tale trattamento è infatti indispensabile per assolvere all’obbligo di corrispondere la retribuzione, versare i contributi previdenziali, svolgere il ruolo di sostituto d’imposta e consentire il godimento di tutti gli altri istituti contrattuali e legali.
I dati trattati potranno riguardare:
a) notizie anagrafiche (per esempio: nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, residenza, domicilio, anche temporaneo, stato di famiglia);
b) dati relativi all’eventuale rapporto di lavoro subordinato con l’Agenzia di Tutela della Salute (ATS) (per esempio: codice identificativo, titolo di studio, inquadramento, qualifica, retribuzione, anzianità di servizio, infortuni professionali, certificato medico attestante lo stato di gravidanza al fine del godimento dei relativi trattamenti, certificati medici attestanti lo stato di malattia, altre certificazioni sanitarie, visite mediche previste da norme di legge e dal CCNL, adempimento norme in materia di igiene e sicurezza del rapporto del lavoro (D.Lgs. 81/08), accertamenti e valutazioni delle caratteristiche professionali e personali e del conseguimento degli obiettivi aziendali, provvedimenti disciplinari, assegno alimentare, partecipazione agli scioperi, partecipazione alle elezioni d’organismi rappresentativi dei lavoratori, partecipazione alle assemblee sindacali durante l’orario di lavoro, orari di accesso e uscita dai locali aziendali);
c) eventuali dati relativi alle iscrizioni sindacali, ai fini delle relative trattenute;
d) eventuali dati relativi alla copertura d’incarichi sindacali ai fini dell’applicazione della normativa sull’aspettativa e sui permessi sindacali;
e) eventuali dati relativi alla copertura di cariche pubbliche elettive ai fini del godimento dei diritti previsti dalla legge e ai fini della verifica di eventuali incompatibilità;
f) dati contenuti nella polizza assicurativa professionale obbligatoria;
g) altri eventuali obblighi imposti da leggi e normative vigenti;
h) dati contenuti in documenti di spesa di cui lei ha chiesto il rimborso;
i) dati e informazioni contenute nei curricula e comunque attinenti i livelli di formazione e di professionalità acquisiti e il possesso dei requisiti abilitanti al rapporto di lavoro con il Titolare, oltre dati relativi a recapiti telefonici e posta elettronica non personali.
Il trattamento dei dati funzionali all’espletamento delle finalità sopra elencate è necessario per una corretta gestione del rapporto stesso e il loro conferimento è obbligatorio per attuare i fini sopra indicati. Il Titolare rende noto che, per l’espletamento delle finalità di cui ai punti precedenti, potrà venire a conoscenza di dati particolari, come stato di salute o appartenenza sindacale ed altri ancora, ai sensi degli artt. 9 e 10 del Regolamento. Tali dati “particolari” oggetto di trattamento saranno solo quelli strettamente pertinenti agli obblighi, ai compiti o alle finalità sopra descritte e verranno trattati nel rispetto delle indicazioni contenute nel Regolamento (UE) 2016/679. L’eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, può causare l’impossibilità del Titolare di garantire la congruità del trattamento stesso.

Dati non indispensabili al proseguimento del rapporto:
j) Previo suo consenso specifico, il Titolare del trattamento, potrà utilizzare sue immagini e/o registrazioni audio/video per sole finalità legate ad attività commerciali e di marketing diretto, inerente attività promozionali della scrivente organizzazione, anche a mezzo di siti web e pagine social di sua proprietà, eventi e partecipazione a fiere del settore, stampa di brochure commerciali o similari. Il tutto fermo restando il divieto assoluto di utilizzo delle immagini e/o delle registrazioni audio video in contesti che pregiudichino la sua dignità personale ed il decoro e, comunque, per finalità diverse da quelle sopra indicate.
L’eventuale suo rifiuto ad autorizzare il trattamento di cui alla finalità precedente non comporta alcuna problematica alla corretta gestione del rapporto.

5. BASE GIURIDICA E LICEITÀ DEL TRATTAMENTO

In riferimento alle liceità del trattamento individuate la scrivente le specifica, a seguito, le basi giuridiche su cui si fondano:
a) Per le finalità di cui al Punto 4., lettere da a) ad i) della presente informativa, il trattamento è necessario sia all’esecuzione di un contratto di cui lei è parte (art. 6, paragrafo 1, lettera b) del Regolamento), sia per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare del trattamento stesso o di terzi (art 6, paragrafo 1, lettera f) del Regolamento, con dettaglio al Considerando 47 che riporta la casistica dell’interessato alle dipendenze del titolare), inoltre, il trattamento è necessario per adempiere ad obblighi legali al quale è soggetta la scrivente (art 6, paragrafo 1, lettera c) del Regolamento).
b) Per le finalità di cui al Punto 4., lettera j) della presente informativa il trattamento dei suoi dati personali è possibile solo ed esclusivamente previo suo consenso specifico (art. 6, paragrafo 1, lettera a) del Regolamento).

6. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Ogni trattamento avviene mediante l’adozione di misure di sicurezza, tecniche ed organizzative, adeguate al trattamento stesso così come riportato all’art. 32 del Regolamento. Tutti i dati sono trattati sia con l’ausilio di sistemi informatici sia a mezzo di apposite banche dati cartacee.

7. DESTINATARI DEI DATI PERSONALI TRATTATI

a) I suoi dati per le finalità di cui al Punto 4., lettere da a) ad h) della presente informativa saranno comunicati esclusivamente ad Enti Pubblici competenti, Agenzia di Tutela della Salute (ATS) ed a soggetti autorizzati dal Titolare del trattamento per l’espletamento dei servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto stesso, ivi compresi Consulenti abilitati in materia di Lavoro per la compilazione delle buste paga e di tutti gli adempimenti connessi, con garanzia di tutela dei diritti dell’interessato. Ai fini del riconoscimento dei rimborsi spese i dati relativi a scontrini e ricevute potranno venire a conoscenza di soggetti, anche terzi, incaricati di operazioni contabili. Ai fini degli adempimenti previsti dalle norme di legge in materia di sicurezza sul lavoro, alcuni dei suoi dati potranno essere comunicati ai soggetti committenti e comunque all’RSPP. Nel caso di organizzazione di viaggi e trasferte i suoi dati anagrafici e i suoi documenti personali potranno essere trasmessi ad agenzie di viaggio, compagnie aeree, uffici pubblici e comunque soggetti incaricati della pianificazione del viaggio e del rilascio dei documenti utili per l’espatrio e l’accesso in Paesi terzi.
I suoi dati per le finalità di cui al Punto 4., lettera i) della presente informativa potranno essere comunicati a utenti dell’azienda ai fini di gestione dell’operatività aziendale e di garantire i livelli di professionalità eventualmente richiesti, nonché controlli da parte dell’Agenzia di Tutela della Salute (ATS).
I suoi dati potranno essere comunicati anche agli Amministratori dell’azienda.
Tali soggetti destinatari possono essere essi stessi titolari del trattamento dei dati personali loro trasmessi.
In altri casi i terzi soggetti sono nominati Responsabili del trattamento dati dall’organizzazione titolare (terzi addetti alla contabilità o consulenti del lavoro, terzi gestori di software).
Tali dati NON saranno oggetto di diffusione.
b) Per le finalità di cui al Punto 4., lettera j) della presente informativa, previo suo consenso, i dati potranno essere comunicati a soggetti terzi clienti dell’organizzazione competenti in materia di promozione commerciale e marketing, formalmente autorizzati dalla scrivente, per le sole finalità indicate e sempre nel rispetto di tutti gli adempimenti previsti dal Regolamento.
Per garantire che il trattamento avvenga secondo principi di integrità, sicurezza e non eccedenza i suoi dati potranno venire a conoscenza dei soggetti, anche terzi, che svolgono le funzioni di amministratori di sistema e che gestiscono e prestano assistenza su software e sistemi utilizzati dall’organizzazione per la propria operatività.
Tali soggetti sono nominati dal titolare quali responsabili del trattamento dati.
c) L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento e degli Incaricati è custodito presso la sede del Titolare.

8. TRASFERIMENTO DI DATI A UN PAESE TERZO (Artt. da 44 a 49 del Regolamento)

I dati personali trattati non risulteranno trasferiti all’estero, all’interno o all’esterno dell’Unione Europea. Si riserva, tuttavia, la possibilità di utilizzare servizi in cloud e in tal caso i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono adeguate garanzie (conformemente a quanto previsto dall’art. 46 del Regolamento).

9. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

a) Per finalità del trattamento indicate al Punto 4., lettere da a) ad i) della presente informativa i suoi dati personali, verranno conservati per la durata del rapporto di lavoro. Al termine del rapporto di lavoro i dati personali saranno conservati per ulteriori 10 anni, per finalità di tutela contrattuale anche rispetto a terze parti.
b) Per le finalità di cui al Punto 4., lettera i) della presente informativa, e solo previo suo consenso specifico, la durata di conservazione sarà al massimo di 5 anni in modo da poter raggiungere degli obiettivi definiti nelle finalità stesse.

10. DIRITTI DELL’INTERESSATO (artt. da 13 a 22 del Regolamento)
Lei ha diritto di richiedere al Titolare del trattamento l’accesso, la cancellazione, la comunicazione, l’aggiornamento, la rettificazione, l’opposizione al trattamento, l’integrazione, la limitazione, la portabilità, la conoscenza della violazione dei suoi dati personali, nonché in generale, può esercitare tutti i diritti previsti dall’art. 13 e seguenti del Regolamento. In seguito sarà riportato l’elenco dei suoi diritti, presente all’interno dell’art. 13 del Regolamento.

11. DIRITTO DI REVOCA (art. 13, comma 2, lettera c) del Regolamento)

Lei ha il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso fornito per le finalità di cui al Punto 4., lettera i) della presente informativa e il consenso al trasferimento dei dati in paesi terzi, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca in oggetto.

12. AUTORITÀ DI CONTROLLO

Lei ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente “Garante Privacy Italiano” (www.garanteprivacy.it) nel caso in cui ritenga che i suoi diritti nell’ambito di protezione dei dati personali siano a rischio.

13. EVENTUALI CONSEGUENZE DEL RIFIUTO DI RISPONDERE

Come già specificato, in relazione alle suddette finalità di cui al Punto 4., lettere da a) ad i), della presente informativa, il conferimento dei dati personali da parte del singolo dipendente ha natura “obbligatoria”, discendendo da disposizioni di legge o contrattuali o rispondendo a un interesse legittimo del Titolare di rango superiore o pari agli interessi, diritti o libertà fondamentali dell’interessato. Peraltro, va evidenziato che per fruire d’alcuni istituti contrattuali (per esempio: benefici di natura assistenziale e sociale, ecc.) o di misure garantite dalla legge (per esempio: tutela della maternità, tutela dell’handicap, ecc.) che si fondano sul verificarsi di una determinata situazione, il lavoratore dovrà ovviamente comunicare i relativi dati, supportati dalla documentazione richiesta; ne consegue che un eventuale rifiuto di rendere note tali notizie potrebbe impedire alla scrivente l’esecuzione di talune prestazioni a carico suo e/o degli enti previdenziali, assistenziali e assicurativi.

Il conferimento e trattamento dei dati da parte della scrivente per le finalità di cui al Punto 4., lettera i) della presente informativa è possibile solo previo suo consenso specifico.

14. PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO (art. 22 del Regolamento)

I suoi dati non saranno inseriti all’interno di alcun processo decisionale automatizzato.

 

PRESA D’ATTO DELL’INFORMATIVA E CONSENSO
(art. 7 del Regolamento UE 2016/679)

Il sottoscritto (nome e cognome) _____________________________________________________

DICHIARA

di aver ricevuto completa informativa ai sensi dell’art. 13 Regolamento (UE) 2016/679 ed autorizza la scrivente al trattamento dei suoi dati per le finalità di cui al Punto 4., lettere da a) ad i) della presente informativa, al trattamento ed alla comunicazione dei propri dati qualificati come personali dal citato Regolamento con particolare riguardo a quelli cosiddetti particolari (di cui agli artt. 9 e 10 del Regolamento) nei limiti e per le finalità precisate nella presente informativa.

Consenso ulteriore non indispensabile al proseguimento del rapporto di lavoro

Presta il suo libero consenso all’eventuale utilizzo di sue immagini e/o registrazioni audio/video per sole finalità di cui al Punto 4., lettera j) della presente informativa, ricordandole che tali dati potranno essere comunicati a soggetti terzi competenti in materia di promozione commerciale e marketing, formalmente autorizzati dalla scrivente.

◻ Acconsento

◻ Non acconsento

Restituisce pertanto la presente firmata, come attestazione di ricevuta delle informazioni sopra esposte.

 

Mantova, lì _______/_______/________

Firma dell’Interessato

__________________________________